I BOSCHI DELLA VALLE MAIRA

  • Home
  • I BOSCHI DELLA VALLE MAIRA

I BOSCHI DELLA VALLE MAIRA

 La superficie forestale in Valle Maira è pari a circa 25.800 ha; le formazioni boschive più estese sono i lariceti (28%), seguiti da faggete (20%) e castagneti (13%). I boschi si estendono infatti dai terreni di pianura allo sbocco della Valle fino alla quota di 2.200 m s.l.m., dove è situato il limite superiore della vegetazione arborea.

In particolare nell’alta Valle prevalgono i boschi di conifere quali lariceti e abetine, nella media Valle le superfici forestali più estese sono le faggete e le pinete di pino silvestre e nella bassa Valle, sui versanti con esposizione meridionale dominano i castagneti, mentre su quelli con esposizione settentrionale prevalgono le faggete, che raggiungono la sommità delle cime montagnose. Il 46% della superficie forestale ha destinazione produttivo-protettiva; la destinazione protettiva (22% della superficie) caratterizza le formazioni che svolgono funzione di protezione diretta del territorio, mentre quella esclusivamente produttiva (16% della superficie) è limitata ai boschi nei quali il prelievo legnoso, purché condotto nel rispetto della normativa vigente e della tecnica selvicolturale, non subisce limitazioni; una minor quota parte di superficie interessa invece le destinazioni naturalistica, fruizione e l’evoluzione libera.

 

Il sito utilizza cookie di profilazione propri e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell\'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all\'uso dei cookie. Info | Chudi